Tuto quello che hai sempre voluto sapere sulla raclette: le FAQ

Tuto quello che hai sempre voluto sapere sulla raclette: le FAQ

Senza categoria Commenti disabilitati su Tuto quello che hai sempre voluto sapere sulla raclette: le FAQ

Che cos’è la raclette?

Con questo termine si indica sia un formaggio sia lo strumento che serve per scioglierlo a casa. La griglia per la raclette si compone di vari elementi: vi è una piastra sotto la quale si posizionano delle padelline dove va messo il formaggio perché si sciolga.

Che origini ha?

Questa è un tipo di griglia che veniva usata soprattutto nelle zone della svizzera per scogliera il formaggio omonimo. Da lì si è poi diffusa nel nord Europa, Germania soprattutto, e oggi arriva anche in altri Pesi come il nostro perché è un a proposta divertente e anche salutare, dato che il pasto comprende un po’ di tutto.

Come si fa? Che cosa si cucina?

Mentre la carne, le verdure o anche il pesce si cuoce sulla griglia sopra, si mette nelle padelline un po’ di formaggio. La padellina si mette sotto la piastra e si aspetta che il formaggio si sciolga per bene. Alcuni amano aggiungere al formaggio anche altri ingredienti come le verdure (peperoni, mais, erbe cipollina etc.) Una volta sciolto, si raschia per bene la padellina per far scadere il formaggio sulla carne alla griglia. Quello che è necessario sapere in merito a questo tipo di pasto è che serve uno strumento apposito che è formata da una piastra, che può essere di diversi materiali come la ghisa o la pietra ollare. I piattini per far sciogliere il formaggio vanno posizionati sotto alla piastra e si può cucinare qualcosa anche sulla piastra stessa così da preparare un pasto completo con una grande varietà di cibi.

Quando si fa?

Questo tipo di pasto si può fare in qualsiasi momento, anche solo in due persone grazie a delle piastre piccole che hanno solo un numero limitato di piattini dove far sciogliere il formaggio ma è assai più divertente farla in compagnia anche grazie a particolari piastre che hanno anche 8 piattini. È un’idea divertente da proporre ai famigliari e soprattutto agli amici. Anche i bambini si divertono molto con questo sistema.

Author

Search

Back to Top